Rubriche mensili Mensili Vivere in Cristo Allo Specchio Aneddoti

Andare a Gesù

Una mamma mostrava un giorno alla sua piccina di sei anni, una figura che rappresentava Gesù con in braccio dei bambini, mentre altre mamme spingevano altri piccoli verso di Lui.

"Vedi, Carolina", le disse, "io avrei fatto così come quelle mamme se fossi vissuta ai tempi di Gesù".

"Oh! Io", gridò vivacemente la piccina, "io non avrei voluto essere spinta verso di Lui."
"E perché?" - le chiese la mamma.
"Perché ci sarei andata da me!".

C'è una bella differenza

C'è una bella differenza tra:

... Confessare i propri errori e confessare quelli degli altri.

... Conversione della mente e conversione del cuore.

... L'essere guidato dallo spirito e l'essere guidato dall'immaginazione.

... L'essere del "Signore" e voler essere "il Signore".

... L'essere sempre pronto a dare una ragione della propria fede e l'essere pronto a fornire una scusa della propria ignoranza!

... Lottare per difendere la fede e contendere per difendere la propria opinione!

Il vestito nuovo

Nel parco Hyde di Londra, un marxista convinto teneva una conferenza impegnata. Mostrando un uomo vestito miseramente accanto a lui, esclamò:
"Il marxismo può mettere addosso a quest'uomo un vestito nuovo! "

Allora un credente tra gli ascoltatori lo interruppe e gridò forte: "È Gesù che, al contrario, può mettere in quel vestito un uomo nuovo! "

Ecco la distinzione essenziale. Gesù, non solo può cambiare le condizioni e la realtà della nostra vita, ma può anche creare negli uomini che si confidano a Lui, qualcosa di totalmente nuovo:
può fare di loro una nuova creatura.

Pregare

Non c'è metodo migliore per imparare ad amare una persona che pregando per lei.

Nel saper pregare per quella persona hai fatto tutto il necessario per preparare la tua anima a riversare ogni gentilezza su lei.

Prega ogni giorno per altri così intensamente, così a lungo e così seriamente, come lo fai per te stesso.

Allora ti accorgerai che man mano tutti i piccoli vizi spariscono e che il tuo cuore diventa generoso e nobile.

Quando il distogliere lo sguardo dal mondo a Gesù conduce ad un cambiamento di rotta, cioè a diventare un vero discepolo, allora il cammino spesso difficoltoso non peserà tenendo presente la méta celeste.

Ti senti rifiutato

Ognuno di noi, in alcuni momenti della vita, si sente rifiutato dagli altri.
L'essere rifiutati significa rottura di rapporti.
L'essere rifiutati produce sempre una certa sofferenza.
Qual è la soluzione che la Bibbia dà per chi si sente non desiderato, rifiutato?
Noi sappiamo che Gesù stesso comprende che cosa significa essere rifiutati, perché egli stesso fu rifiutato.

In Isaia 53:3 è scritto:

"Disprezzato e abbandonato dagli uomini, uomo di dolore, familiare col patire, pari a colui dinanzi al quale ciascuno si nasconde la faccia, era disprezzato e noi non ne facemmo stima alcuna. "

Chiesa di Cristo - Ferrara © , Diritti Riservati