Rubriche mensili Mensili Vivere in Cristo Allo Specchio Aneddoti

Attenzione

Vi sono troppi cristiani che invece di "operare" non fanno altro che "agitarsi" per Cristo. Costoro sono solo "... un rame risonante o uno squillante cembalo" (1Corinzi 13:1).
Quello che ad essi manca è una vera completa consacrazione della loro vita a Cristo. La loro attività, anche se apparentemente evangelica, proviene spesso da un desiderio di mettersi in mostra, di farsi considerare importanti.
Di loro possiamo ben dire con Gesù: "Io vi dico in verità che codesto è il premio che ne hanno" (Matteo 6:5).
ATTENZIONE A NON APPARTENERE A COSTORO!

I metodi di Dio

Dio si è sempre servito della debolezza umana per manifestare la sua potenza.
Mosé soltanto con una verga divise il mare e spaccò la roccia (Esodo 14:17).

Soltanto il suono di un corno e la marcia intorno alle mura fecero cadere la città di Gerico (Giosuč 6).

Solo il suono di una tromba mise in fuga i Madianiti (Giudici 6).

Solo una fionda nelle mani di Davide poté avere ragione del gigante Golìa (1Samuele 17).

Solo una certa quantità d'olio nella casa della vedova fu sufficiente per pagare tutti i debiti (2Re 4).

Soltanto cinque pani e due pesci, nelle mani del Signore, sfamarono una moltitudine e sopravanzarono (Giovanni 6).

Soltanto il Vangelo nel cuore e sulla bocca di un apostolo, ripieno di Spirito Santo, liberò moltitudini di anime dal peccato e dalla potenza del male (Romani 1:16).

La mano che ti afferra

Quando un bambino o una bambina mette la sua mano nella tua, tu puoi fare un dono comprandole un gelato al cioccolato o qualche altra cosa, perché ti fa tenerezza quella piccola mano che tu stringi nella tua. Ma la cosa più importante è il destino che può attendere quella mano.
Nel futuro, in essa ci potrà essere una Bibbia o una pistola; ci potrà essere un libro edificante o una siringa per drogarsi; ci potrà essere una bevanda non nociva oppure l'ennesimo bicchiere di chi è dedito al bere.
Fà bene attenzione alla mano che è nella tua. Essa richiede aiuto e guida. Essa è la mano di una personalità che si stà sviluppando e che tu devi indirizzare sul giusto sentiero.
Tu sei responsabile se un giorno sarà un buon cristiano oppure no.

Vai tu per me

Un uomo aveva l'abitudine di dire ogni domenica mattina a sua moglie: "Và in chiesa tu e prega per tutti e due".
Agli amici diceva: "Non c'è bisogno che io vada in chiesa, c'è mia moglie che và per tutti e due".
Una notte quell'uomo fece un sogno. Si trovava con sua moglie davanti alla porta del Paradiso e aspettava per entrare. Lentamente la porta si aprì e udì una voce che diceva a sua moglie: "Tu puoi entrare per tutti e due!". La donna entrò e la porta si richiuse.
L'uomo ci rimase così male che si svegliò.
La più sorpresa fu sua moglie, la domenica dopo, quando all'ora del Culto si trovò accanto il marito che le disse: "Oggi vengo in chiesa con te".

Chiesa di Cristo - Ferrara © , Diritti Riservati