Rubriche mensili In questo mese... Vivere in Cristo Allo Specchio

Il libro della vita

I libri di questo mondo invecchiano e passano rapidamente nell'oblio.
Quando essi Sono scritti affrontano degli argomenti importanti per il loro tempo, ma presto questo interesse si affievolisce e cessa di essere. I libri sono come esseri viventi; essi hanno un tempo per nascere, per essere diffusi e un tempo per invecchiare e morire.

Ma la Bibbia è tutt'altro che un libro di teorie fredde e morte. Essa è una forza vivente ed operante. Essa emana una luce spirituale che, come quella fisica, si trasforma in calore e forza. Questa luce è la luce della verità. La verità è più forte e più grande di ogni cosa; essa non viene dalla terra; discende dal cielo: è la Rivelazione di Dio.
La Bibbia non può essere che questo; perciò essa è autorità inesorabile ed inevitabile. Chi è inondato dalla sua luce viene trasportato sul sentiero della saggezza e della vera vita.

La Bibbia è "il sole" spirituale che si trasforma in forza vivificante.
Tutti i credenti sperimentano questa forza spirituale quando si accostano ad essa con cuore sincero. Le sue parole afferrano il cuore dell'uomo; quest'uomo che è uscito dalle mani stesse di Dio, vibra al contatto di Dio che l'ha creato e resta inquieto fino a quando non si riposa in Lui.

Al di fuori della Bibbia, non c'è al mondo nessun altro libro che sia sorgente così ricca di valori spirituali e che afferri così fortemente il cuore dell'uomo. La forza della parola umana è già cosa meravigliosa, perché l'uomo che sà parlare è più potente di quello che maneggia la spada; tuttavia questa potenza non ha nulla a che vedere con la parola degli uomini di Dio, la Parola di Dio stesso, che ha ispirato i profeti, i savi, gli apostoli.

Dio è veramente nella Parola che Egli ispira o pronunzia. Quante anime ammalate sono state scosse al contatto con ciò che la Bibbia divinamente racchiude; quante altre sono state meravigliosamente rianimate; e quante altre ancora sono nate ad una vita nuova, grazie a questo libro vivente che lo Spirito Santo ha dato agli uomini.
L'uomo non vive soltanto di pane, ma di ogni parola che esce dalla bocca di Dio.
Non è forse motivo del grave fatto che l'anima umana ha dimenticato questa Parola di Dio, che giunta al nostro tempo lamenta la propria miseria spirituale?

Chiesa di Cristo - Ferrara © , Diritti Riservati