Rubriche mensili In questo mese... Vivere in Cristo Allo Specchio

Qual è il vostro scopo?

Molti ci chiedono: "Chi siete? Qual è il vostro scopo? Questa vostra intensa attività, quale realtà nasconde?".

Rispondiamo che la nostra attività non nasconde, bensì evidenzia la realtà del nostro unico scopo, che è quello di "seminare" un "seme" particolare e benedetto. Questo "seme" è la Parola di Dio.

Gesù ha paragonato il Vangelo, Parola di Dio, ad un seme. Egli ha voluto così evidenziare che il Cristianesimo - quello vero - può nascere SOLO da quel "seme". E con ciò ha risposto con anticipo a quanti ancor oggi sentenziano il fallimento del Cristianesimo.
Infatti Gesù non a caso paragona il Vangelo al seme, poiché come ogni seme produce il suo frutto specifico, nello stesso modo il Vangelo - se predicato e praticato - produce il suo "frutto".
Quando questo "seme" viene piantato in un terreno fertile (il cuore dell'uomo!), esso produrrà immancabilmente un solo frutto: "Il cristiano"!

Diceva Gesù: "Si colgono forse delle uve dalle spine, o dei fichi dai triboli?"
Una ghianda può essere messa nel terreno da un corvo o da uno scoiattolo; ma essa non produrrà mai corvi né scoiattoli. La ghianda è seme di quercia e sicuramente produrrà una quercia!

Questo è il motivo per cui noi ci sforziamo di diffondere il Vangelo di Cristo.

Se oggi nel mondo la cristianità si presenta divisa è "perché venne un uomo nemico e seminò delle zizzanie, insegnando dottrine che sono precetti di uomini"; per questo la divisione che impera nel campo religioso ne è il "frutto" più malefico. Nonostante ciò, ai sinceri ricercatori della Verità Gesù dice: "Il vostro cuore non sia turbato" poiché il "seme" benedetto che può ancora produrre il Cristianesimo è sempre disponibile ed è in attesa di un terreno fertile che lo riceva. Forse questo terreno fertile è proprio il cuore di chi ci stà leggendo in questo momento!

Chiesa di Cristo - Ferrara © , Diritti Riservati