Rubriche mensili In questo mese... Vivere in Cristo Allo Specchio

Un credo divino

A differenza di tutte le organizzazioni religiose che si autodefiniscono cristiane, le quali sistematicamente cambiano o modificano il loro "credo", la Chiesa di Cristo pratica il Credo apostolico che non ha bisogno di essere revisionato.
L'importanza di avere un simile Credo è messa in evidenza da tutta la Sacra Scrittura.
Se ogni uomo operasse solo secondo quanto egli stima essere giusto, è evidente che in religione regnerebbe sempre il caos e la confusione dottrinale.
La Bibbia è la sola guida sicura che ci può condurre alla verità e che può insegnarci a non commettere il male.

L'Apostolo Paolo in 1Corinzi 4:6, ordina di "praticare il non oltre quello che è scritto" nella Bibbia (vedi anche Galati 1:3-9).
L'Apostolo Giovanni si premura di informarci della condanna rivolta a quanti alterano la Parola del Signore con dei "credi" irreperibili nelle Sacre Scritture:

"Chi passa oltre e non dimora nella dottrina di Cristo, non ha Iddio. Chi dimora nella dottrina ha il Padre e il Figlio. Se qualcuno viene a voi e non reca questa dottrina, non lo ricevete in casa, e non lo salutate; perché chi lo saluta partecipa alle malvage opere di lui" (2Giovanni vv.9-10).

Guai a chi non segue fedelmente la Sacra Scrittura, poiché sarà Essa stessa a giudicarlo. Gesù afferma in Giovanni 12:47-48:

"Se uno ode le mie parole e non le osserva, io non lo giudico; perché io non sono venuto a giudicare il mondo, ma a salvare il mondo. Chi mi respinge e non accetta le mie parole, ha chi lo giudica; la parola che ho annunziata, è quella che lo giudicherà nell'ultimo giorno".

Ancor più severa condanna toccherà a chi (con "credi" umani) avrà l'ardire di TOGLIERE o AGGIUNGERE qualche cosa al Credo contenuto nel Libro Divino. (Apocalisse 22:18-19).

Nell'Evangelo secondo Giovanni (20:31) troviamo il motivo per cui questo Credo è stato rivelato agli uomini:

"Queste cose sono scritte, affinché crediate che Gesù è il Cristo, il Figliuol di Dio, e affinché credendo, abbiate vita nel suo nome".
Chiesa di Cristo - Ferrara © , Diritti Riservati