Rubriche mensili In questo mese... Vivere in Cristo Allo Specchio

Un fatto su cui riflettere

Una volta Eisenhower, il presidente degli Stati Uniti disse: "Ogni fucile costruito, ogni razzo, ogni cannone che viene fabbricato è, in fin dei conti, un furto a coloro che hanno fame e non vengono nutriti, a coloro che hanno freddo e non sanno come coprirsi".

Le Nazioni Unite hanno calcolato che la spesa annuale di tutto il mondo per gli armamenti ammonta a oltre duecento miliardi di dollari, ma Arthur Simon, direttore esecutivo dell'associazione Bread for the World ("Pane per il mondo"), afferma che la cifra di oltre trecento miliardi è più realistica.

Il costo annuale per sconfiggere l'analfabetismo in un programma quinquennale ammonterebbe ad 1,6 miliardi di dollari; il costo per una pianificazione familiare per offrire i servizi fondamentali di maternità sarebbe di 2 miliardi di dollari; l'investimento a favore delle nazioni povere per fornire cibo a sufficienza ammonterebbe a 4 miliardi e mezzo di dollari.

Tutto ciò fornisce una prospettiva realistica di come le nazioni spendono le proprie risorse e di quanto distorte siano le loro idee sulle priorità.

È possibile comprendere cosa intendeva dire Gesù quando ci esortava ad essere giusti verso i suoi "minimi fratelli".

Gesù era stato chiamato per andare a portare la buona novella ai poveri, a liberare gli schiavi, a dare la vista ai ciechi, a consolare gli afflitti.
Chi vuole seguirLo è chiamato a compiere le stesse cose.

Chiesa di Cristo - Ferrara © , Diritti Riservati