Rubriche mensili In questo mese... Vivere in Cristo Allo Specchio

La vera fede

Qualche anno fa un uomo attraversava il Niagara su una fune, spingendo davanti a sé una carriola.
Migliaia di persone l'applaudivano. Egli mise un sacco di 80 kg. nella carriola, e attraversò di nuovo il fiume, e ritornò.
Dopo, voltandosi verso la folla, domandò: "Quanti fra voi credono che posso far passare un uomo nella carriola?"
Tutta la folla applaudì, significando con ciò che credeva.

Un uomo, in prima fila, si agitava e manifestava la sua convinzione con entusiasmo.
L'acrobata indicò col dito questo ammiratore e gli disse: "Allora, venga Lei". Aveva appena finito di parlare che di quell'uomo non c'era più neppure l'ombra. Costui dichiarava entusiasticamente di credere, ma non era pronto ad entrare nella carriola!

Le persone agiscono nello stesso modo con Cristo. Affermano di credere in Lui, dicono di seguirLo, ma non hanno mai preso posto nella "Sua" carriola. Non si sono mai confidati ed abbandonati realmente, completamente, a Cristo.

Alcuni domandano:
"Quale fede speciale dobbiamo avere?"
Non è questione di fede "speciale", poiché la fede è una sola.
È l'oggetto della fede che conta.

Lettori: Qual è l'oggetto della vostra fede?
Esso dovrebbe essere Cristo.
Non dovete avere fede in "riti" religiosi, in sacrifici cruenti o meno, nella morale o in voi stessi: Dovete avere fede soltanto in Gesù Cristo.

L'apostolo Paolo, al carceriere di Filippi che chiedeva: "Cosa devo fare per essere salvato?" Paolo e Sila risposero: "Credi nel Signore Gesù, e sarai salvato"! (Atti degli Apostoli 16:31).

Chiesa di Cristo - Ferrara © , Diritti Riservati