Rubriche mensili In questo mese... Vivere in Cristo Allo Specchio

Confucio, Budda, Cristo

Un cinese una volta così raccontò, nella sua pittoresca lingua, le esperienze della sua vita:

"Ero caduto in un pozzo profondo. Tentai con grandi sforzi di uscirne, ma non ci riuscii.
Infine sull'orlo del pozzo si affacciò Confucio e mi disse: "Figlio mio, se tu avessi ubbidito alla mia dottrina, non saresti ora in questa fossa."
"Lo sò, - gridai - ma questo non mi è di nessun aiuto. Aiutami e poi seguirò la tua dottrina".
Ma Confucio continuò la sua strada e mi lasciò senza speranza.

Di lì a poco un altro si affacciò sull'orlo della pozzo. Era Budda.
Incrociò le braccia e disse: "Figlio mio, solo se incroci le braccia, chiudi gli occhi e ti immergi in uno stato di riposo assoluto, potrai raggiungere il Nirvana come me (Cioè: "il nulla eterno"). Devi essere indifferente a tutti gli avvenimenti esterni, solo allora troverai il riposo".

Più tardi si avvicinò Maometto, si chino sull'orlo del pozzo guardò dentro e disse: "Amico, non fare tanto chiasso. Certo, ti trovi in una condizione pietosa. Hai paura? Non temere. Vedi, è la volontà di Allah se sei caduto lì dentro. Pensaci. Chi può opporsi alla sua volontà? Ora devi dire: 'Allah è grande e Maometto è il suo profeta'. Ripeti questa frase finché la tua bocca si chiuda ... per sempre. Dopodiché godrai doppiamente il paradiso". E Maometto se ne andò. Ma in quanto a me, povero derelitto, nessuna salvezza!

Udii infine una voce che diceva: "Figliuolo mio!" Vidi allora la persona di Gesù, che mi guardava pieno di amore e simpatia. Sulle sue labbra non vi era nessun rimprovero. Subito scese nel pozzo vicino a me! EGLI diede la sua propria vita per salvarmi; mi cinse con le sue braccia, mi sollevò dalla fossa e mi depose su un terreno sicuro. Mi tolse i vestiti infangati e mi rivestì con il suo proprio vestito. Saziò poi la mia fame e infine disse: "Seguimi, io ti condurrò e preserverò i tuoi piedi dal cadere"."

Il cinese concluse: "Diventai allora un cristiano ed ora seguo Gesù!".

Chiesa di Cristo - Ferrara © , Diritti Riservati