Rubriche mensili In questo mese... Vivere in Cristo Allo Specchio

Chi ha fatto cadere le mura di Gerico?

"Quiescendo disco", dicevano i latini, cioè: "insegno riposando".
Il racconto che segue forse vi farà ridere, ma ne potrete trarre un utile insegnamento perché vi sarà facile comprendere come molti che si dicono cristiani non hanno mai letto la Bibbia.

In una chiesa ormai stabilita, con i suoi anziani e con i suoi diaconi, era stato chiamato un nuovo predicatore.

Questi, volendosi rendere conto dell'andamento della scuola biblica e della conoscenza biblica dei fratelli, entrò in una stanza dove i bambini studiavano la loro lezione biblica - "Tu, piccolo, dimmi: chi fece cadere le mura di Gerico?"
"Non sono stato io", rispose prontamente il bambino.
Il predicatore, stupito, guardò l'insegnante e chiese: "È cosė alto il livello di conoscenza biblica in questa classe?"
"Il bambino è sincero ed io gli credo" - rispose candidamente l'insegnante. "Ritengo veramente che non sia stato lui, non ha mai detto delle bugie".
Lasciando la stanza attonito ed amareggiato, il predicatore incontrò uno dei diaconi che in quella comunità coordinava le varie classi bibliche, e preoccupato, gli narrò quanto era accaduto.
Il diacono rispose: "Conosco l'insegnante ed il bambino da molto tempo e sono certo che né l'una né l'altro sarebbero capaci di fare certe cose".
Il povero predicatore stralunato e con le mani nei pochi capelli che aveva, andò a cercare gli anziani per riferire il fatto.
Gli anziani lo ascoltarono con pazienza, poi come per rassicurarlo uno di loro rispose: "Và bene, caro fratello, non è ora il caso di esagerare e neanche di prendersela tanto. Siamo stati tutti bambini e ci vuole pazienza. Paghiamo i danni a questo signor Gerico e facciamo riparare questo muro"!

Non sò se il fatto sia realmente accaduto, ma una cosa sò con certezza, che il popolo di Dio "perisce per mancanza di conoscenza".
Il credente, sia egli cattolico o protestante, ha un grande compito, quello di "Crescere nella grazia e nella conoscenza del nostro Signore Gesų Cristo" (L'apostolo Pietro in 2^/3:18).

Chiesa di Cristo - Ferrara © , Diritti Riservati